Lascia definitivamente il lavoro di agente di giocatori
Lascia definitivamente il lavoro di agente di giocatori (Ti-Press)

Domenichelli direttore sportivo del Lugano

A partire dal 2021 Vauclair sarà invece il responsabile dello scouting

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È Hnat Domenichelli il nuovo direttore sportivo del Lugano, con il quale ha sottoscritto un contratto a lungo termine. L'ex attaccante prende il posto di Roland Habisreutinger e abbandona completamente il lavoro di agente di giocatori. Arrivato in Svizzera nel 2003, il 43enne ha vestito fino al 2008 la maglia dell'Ambrì. Nell'estate di quell'anno, con un trasferimento che ha fatto scalpore, è passato all'HCL. Nelle file dei bianconeri ha giocato fino alla stagione 2013-14, durante la quale è stato ceduto al Berna. Appesi i pattini al chiodo il canadese, naturalizzato svizzero nel 2009, si è poi dedicato alla carriera di agente, entrando anche a far parte di una delle principali agenzie al mondo, la The Sports Corporation.

Domenichelli e il nuovo allenatore del Lugano Sami Kapanen hanno giocato insieme nella stagione NHL 1996-97, quando entrambi vestivano la maglia degli Hartford Whalers.

Durante la conferenza stampa odierna è inoltre stato annunciato che a partire dal campionato 2020-21 Julien Vauclair rivestirà la carica di capo dello scouting. Il difensore 39enne giocherà dunque ancora un anno prima di appendere i pattini al chiodo.

Condividi