L'ex capitano biancoblù
L'ex capitano biancoblù (Ti-Press)

Duca: "L'obiettivo è di non sfigurare"

Il DS dell'Ambrì parla del sorteggio di CHL e della ricerca di un nuovo portiere

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il direttore sportivo dell'Ambrì Paolo Duca è consapevole che l'esordio europeo dell'Ambrì in CHL sarà contro avversari ostici, ma non per questo i leventinesi partiranno battuti: "Sono tre avversari tosti. Il Monaco negli ultimi anni ha fatto bene, il Färjestad ha vinto la regular season in Svezia prima di uscire ai playoff e il Banska ha vinto il titolo slovacco. È difficile valutare il livello generale, l'obiettivo è quello di non sfigurare e di dare il massimo".

Per noi è un'ottima opportunità e cercheremo di giocarcela fino in fondo Paolo Duca

Interrogato a proposito dell'infortunio di Conz e del bisogno di un nuovo portiere il 37enne ha risposto: "Vogliamo trovare un sostituto, cercheremo in primis in Svizzera. A questo punto del mercato sarà difficile individuare una soluzione, ma faremo un po' di ricerca e se non dovessimo trovare qualcuno di valido guarderemo all'estero".

 
Condividi