Ha partecipato a quattro Olimpiadi
Ha partecipato a quattro Olimpiadi (Keystone)

Florence Schelling dice basta

Storico portiere della Nazionale svizzera, ha deciso di ritirarsi dall'agonismo

"Dopo 25 anni di hockey giocato è ora il momento per me di ritirarmi da questo incredibile sport e di affrontare un nuovo capitolo della mia vita". Con queste parole Florence Schelling ha comunicato su Twitter la sua decisione di smettere con l'agonismo.

La 29enne sciaffusana è stata per anni il simbolo della Nazionale svizzera di hockey, prendendo parte a quattro Olimpiadi e andando a cogliere un bronzo nel 2014 a Sochi (quando è stata anche nominata MVP del torneo) e pure un altro terzo posto ai Mondiali del 2012. Ha vestito le maglie di diverse squadre in Svizzera, Svezia e Nord America, ha poi anche militato in una compagine maschile di Prima Lega, quando vestì tra il 2013 e 2015 la maglia del Bülach, ed è diventata la prima (e finora unica) donna a giocare un match con una squadra di lega cadetta, con i GCK Lions.

Con lei si ritira pure un altro pilastro della Svizzera femminile, ovvero Christine Meier. Il 31enne difensore degli ZSC Lions ha debuttato ai Mondiali nel 2001 a 14 anni e ha preso parte a due Olimpiadi.

 

 

Condividi