Ultima stagione in bianconero
Ultima stagione in bianconero (Ti-Press)

Gregory Hofmann lascerà il Lugano

L'attaccante ha accettato il quadriennale offertogli dallo Zugo

Gregory Hofmann lascerà il Lugano a fine stagione per andare a vestire la maglia dello Zugo. Uno dietro l'altro sono arrivati i comunicati delle rispettive società, le quali hanno così ufficializzato quanto ormai si mormorava da tempo. Ovvero che, con l'arrivo di Reto Suri alla Resega, vi sarebbe stato un passaggio, in senso contrario, di Hofmann verso la Svizzera centrale.

Hofmann, come ha sottolineato il Lugano, "ha deciso di non accettare l’offerta di rinnovo che l'HCL gli ha sottoposto da lungo tempo. La società bianconera ha sperato fino all'ultimo che la trattativa con il giocatore potesse andare a buon fine ed è molto dispiaciuta per l'esito finale. D'altra parte, l'HCL rispetta la volontà espressa da Gregory di cercare una nuova sfida così come in passato egli aveva fatto quando si era trasferito da Ambrì a Davos e in seguito dalla località grigionese a Lugano. L’HCL sottolinea in questa occasione che la proposta di rinnovo presentata negli scorsi mesi e fino all'ultimo a Hofmann era estremamente competitiva sul mercato sia per le ambizioni sportive del club, sia in termini finanziari assoluti, sia per la durata dell’accordo". Il giocatore, come detto, ha dunque preferito l'offerta fattagli dallo Zugo che ha messo sul tavolo un contratto quadriennale che scadrà nel 2022-23, senza clausola d'uscita per la NHL.

In carriera Hofmann ha disputato 459 partite in National League, totalizzando 129 reti e 121 assist. Quest'anno ha fin qui collezionato 22 punti in 22 incontri, mentre la scorsa stagione aveva chiuso con 63 punti in 60 partite. Il 26enne ha indossato in 48 occasioni la maglia Nazionale, vincendo la medaglia d'argento questa primavere ai Mondiali di Copenaghen.

Legato a Rete Uno Sport del 03.12.2018, 17h30

Condividi