Tutto si giocherà nell'ultimo match
Tutto si giocherà nell'ultimo match (Fresh Focus)
Lugano
2
Jyväskylä
0
Tabellino Risultati e classifiche

Hofmann tiene vive le speranze del Lugano

CHL, in casa i bianconeri superano per 2-0 i campioni in carica del JYP

Il Lugano non molla la Champions Hockey League. Alla Cornèr Arena i bianconeri hanno infatti superato il JYP Jyväskylä per 2-0 nella quinta giornata del Girone H e ora l'eventuale prosieguo nella competizione è interamente nella mani di Lapierre e compagni.

Contro i campioni in carica la squadra di Ireland si è mostrata aggressiva e dinamica, al contrario di quanto visto ultimamente in campionato, ed è stata capace di portarsi in vantaggio già dopo 9' con una classica conclusione in velocità di Hofmann. I finlandesi hanno avuto le loro opportunità nel periodo centrale, ma il rientrante Merzlikins si è sempre fatto trovare pronto. Nell'ultimo terzo i ticinesi hanno goduto di molti spazi e hanno chiuso i conti ancora con Hofmann al 54'. Così facendo il Lugano raggiunge al secondo posto proprio il JYP e si giocherà la qualificazione nello scontro diretto in Finlandia (martedì 16 ottobre).

Anche lo Zurigo ha fatto un importante passo verso gli ottavi di CHL, superando in casa i Vienna Capitals con il punteggio di 7-4 e agganciando in cima alla classifica del Gruppo A il Frölunda.

 
 
Condividi