Il neoacquisto ai tempi dei Capitals
Il neoacquisto ai tempi dei Capitals (HC Lugano)

Il Lugano ingaggia Taylor Chorney

Contratto di un anno per il difensore statunitense proveniente dalla NHL

Il Lugano ha comunicato nella giornata di sabato di aver siglato un contratto per la stagione 2018-19 (con opzione per quella successiva) con il difensore Taylor Chorney. Il classe 1987, in possesso del doppio passaporto canadese e statunitense, ha disputato diverse stagioni tra AHL e NHL, vestendo tra le altre le maglie degli Edmonton Oilers, St. Louis Blues, Pittsburgh Penguins, Washington Capitals e Columbus Blue Jackets per un totale di 178 partite (4 reti e 19 assist) nella massima lega nordamericana. Nel 2010 il 31enne (183 cm per 87 kg) ha disputato i Mondiali con gli Stati Uniti.

“Sono pronto per il Lugano, integro, ho tanta voglia di sfruttare ciò che ho imparato e tanta voglia di mostrare a tutti il mio valore in un ruolo diverso da quello che mi è stato assegnato e ho accettato nelle ultime stagioni a Washington”, queste le prime parole del neobianconero.

 
Condividi