Soddisfatto (rsi.ch)

"Impedire le giocate al Losanna"

Cereda riaccende il motore dell'Ambrì dopo la pausa

martedì 14/11/17 08:40 - ultimo aggiornamento: martedì 14/11/17 10:25

di Luca Steens

L'Ambrì di Luca Cereda dopo un ottobre da incorniciare, è arrivato alla pausa della Nazionale con due sconfitte contro Lugano e Bienne: "Penso che la pausa di novembre arrivi sempre in un momento giusto per tutti. Serve da una parte per tirare il fiato e per lavorare tanto. Ti permette pure di analizzare la prima parte di campionato e presentarti pronto per la seconda".

"Abbiamo lavorato sul fisico e sull'aggressività in generale, in particolare sul "net drive" e insisteremo su questo anche nei prossimi giorni" Luca Cereda

I biancoblù hanno svolto un mini ritiro subito dopo l'ultima partita, prima di staccare qualche giorno e ritrovarsi domenica per preparare la sfida con il Losanna di stasera: "La squadra ha lavorato molto bene nei 3 giorni e mezzo di camp che abbiamo fatto con un volume importante. Tutti hanno svolto il loro dovere. Ora si tratta di riquadrare lo spirito di squadra visto che alcuni erano assenti perché via con le Nazionali. A Losanna avremo la possibilità di metterlo in mostra".

"Rispetto ad agosto abbiamo fatto passi avanti per velocità di esecuzione e spirito vincente. In allenamento siamo più duri e intensi" Luca Cereda

Il 36enne di Sementina a Losanna si aspetta "una partita difficile. Loro sulla carta sono uno squadrone, in tutti i reparti sono ben equipaggiati. Dovremo essere ben organizzati e aggressivi senza lasciargli spazio, perché sono capaci di fare certe giocate".

 

 

Seguici con