Patrick Fischer indica ai suoi ragazzi la via da seguire
Patrick Fischer indica ai suoi ragazzi la via da seguire (Keystone)

La Svizzera debutterà contro l'Italia

Pubblicato il calendario dei Mondiali slovacchi del 2019

Per cominciare, un derby. Sì, perché per la Svizzera di Patrick Fischer i Mondiali di Slovacchia del 2019 si apriranno contro i cugini italiani. Cugini perché vicini ai confini rossocrociati, cugini perché con ogni probabilità a vestire la maglia azzurra ci saranno i “ticinesi” Diego Kostner (Ambrì-Piotta) e Giovanni Morini (Lugano).

Duello contro i neopromossi italiani, quindi, l’11 maggio alle 12.15, mentre l’apertura del torneo sarà affidata a Finlandia e Canada il giorno precedente. I vicecampioni iridati proseguiranno il loro cammino nel Gruppo B, le quali partite si disputeranno a Bratislava, affrontando Lettonia (12 maggio, ore 20h15), Austria (14 maggio, 20h15), Norvegia (15 maggio, 16h15), i campioni in carica della Svezia (18 maggio, 20h15), Russia (19 maggio, 20h15) e Repubblica Ceca (21 maggio, 12h15). Nel Gruppo A, di “casa” a Kosice, sono invece inserite Canada, Stati Uniti, Finlandia, Germania, Slovacchia, Danimarca, Francia e Gran Bretagna, che non disputava, quest’ultima, un Mondiale della massima categoria dal 1994. La finalissima è prevista domenica 26 maggio alle 20.15 alla Ondrej Nepela Arena di Bratislava.

Condividi