Primo gol targato Ticino (Keystone)

La Svizzera vittoriosa con la Bielorussia

Nuova rete in rossocrociato per Fora, assistito da Simion

venerdì 13/04/18 22:38 - ultimo aggiornamento: sabato 14/04/18 09:17

I giocatori che hanno raggiunto il gruppo in questa seconda settimana di preparazione in vista dei Campionati del Mondo di Danimarca hanno lasciato decisamente il segno nella prima delle due amichevoli disputate dalla Svizzera contro la Bielorussia, vinta dagli elvetici per 3-2 a La Chaux-de-Fonds. Un successo che dà anche morale all'ambiente dopo le due battute d'arresto di inizio preparazione contro la Cechia.

Dopo una traversa colpita da Reto Suri ad aprire le marcature è stato il duo ticinese composto da Dario Simion, autore dell'assist, e Michael Fora, recente aggiunta al raduno, autore della sua terza rete in rossocrociato al 4'34". Al rientro dalla prima pausa raddoppio immediato degli uomini di Patrick Fischer, in gol con Damian Riat in doppia superiorità numerica dopo soli 18", e a 28" invece dalla seconda sirena è giunto il 3-0 di Kilian Mottet, pure lui uno dei neo convocati.

Molto più in difficoltà nel terzo periodo, la Svizzera ha resistito al rientro della Bielorussia, che ha accorciato con la bella conclusione di Artur Gavros al 4'08" e la ribattuta in rete al 57'26" di Yevgeni Kovyrshin su rebound di Gilles Senn, che ha poi salvato il successo nel finale, giocato a porta vuota dagli ospiti. La rivincita è in programma per domenica alle 12h15 a Losanna.

 

 

Seguici con