L'ex bianconero
L'ex bianconero (rsi.ch)

"La classifica ci sorride, siamo contenti"

Lorenz Kienzle ed il Friborgo hanno iniziato bene la stagione

Anche se ha perso quattro degli ultimi cinque incontri la squadra rivelazione di questa fase iniziale della National League è sicuramente il Friborgo, che dopo aver dovuto disputare i playout la scorsa stagione, in quella corrente ha fin qui raccolto 22 punti in 12 partite. "Stiamo bene - ha detto il difensore Lorenz Kienzle - anche se le sconfitte ci hanno fatto male. La classifica ci sorride ancora, quindi siamo contenti e andiamo avanti".

"Venerdì contro il Lugano sarà difficile per noi, loro hanno un grande potenziale in attacco e anche dietro non sono affatto male, ma non è impossibile batterli" Lorenz Kienzle

Rispetto allo scorso campionato il Gottéron ha un nuovo allenatore, Mark French, ed un nuovo portiere, Barry Brust. "French è un coach molto calmo - ha spiegato l'ex bianconero - gli piace molto avere dei colloqui individuali con i giocatori. È un tecnico davvero interessante. Brust invece è un portiere di vecchia scuola, gioca d'istinto e con le emozioni piuttosto che con uno stile definito. Il suo carattere poi è molto particolare, non sai mai se ti sgriderà o se ti abbraccerà!"

 
Condividi