L'ex bianconero (rsi.ch)

"La classifica ci sorride, siamo contenti"

Lorenz Kienzle ed il Friborgo hanno iniziato bene la stagione

mercoledì 11/10/17 16:55 - ultimo aggiornamento: mercoledì 11/10/17 16:55

Anche se ha perso quattro degli ultimi cinque incontri la squadra rivelazione di questa fase iniziale della National League è sicuramente il Friborgo, che dopo aver dovuto disputare i playout la scorsa stagione, in quella corrente ha fin qui raccolto 22 punti in 12 partite. "Stiamo bene - ha detto il difensore Lorenz Kienzle - anche se le sconfitte ci hanno fatto male. La classifica ci sorride ancora, quindi siamo contenti e andiamo avanti".

"Venerdì contro il Lugano sarà difficile per noi, loro hanno un grande potenziale in attacco e anche dietro non sono affatto male, ma non è impossibile batterli"

Lorenz Kienzle

Rispetto allo scorso campionato il Gottéron ha un nuovo allenatore, Mark French, ed un nuovo portiere, Barry Brust. "French è un coach molto calmo - ha spiegato l'ex bianconero - gli piace molto avere dei colloqui individuali con i giocatori. È un tecnico davvero interessante. Brust invece è un portiere di vecchia scuola, gioca d'istinto e con le emozioni piuttosto che con uno stile definito. Il suo carattere poi è molto particolare, non sai mai se ti sgriderà o se ti abbraccerà!"

 

Europa League, Lugano & Young Boys: alla RSI

Seguici con