Il difensore, a sorpresa vestito da top scorer in gara-2
Il difensore, a sorpresa vestito da top scorer in gara-2 (Ti-Press)

"La differenza è minima, avanti col nostro stile"

Fischer e Conz restano fiduciosi, le possibilità per l'Ambrì di battere il Bienne ci sono

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Ambrì va avanti aggrappato alle certezze costruite durante la stagione, e stasera a Bienne (diretta su LA2 e in streaming) proverà a rientrare nella serie dei quarti di finale che per il momento lo vede sotto per 2-0. Per riuscirci dovrà proporre di nuovo una grande prestazione come martedì alla Valascia, nonostante nelle trasferte alla Tissot Arena in questa stagione ha sofferto parecchio: "Il fattore pista conta poco", dichiara un fiducioso Jannik Fischer. "Possiamo giocare ancora con lo stessa intensità perché questo è il nostro stile. Da fuori può sembrare che a loro basti il minimo per vincere e noi dando più del massimo non vinciamo, ma non è così. Semplicemente abbiamo due stili diversi e con il nostro proveremo a riaprire i giochi".

La sconfitta ha fatto male sul momento, ma non ha intaccato il morale: manca poco per batterli Jannik Fischer
 
Condividi