Parte bene la finale per gli svizzerocentrali
Parte bene la finale per gli svizzerocentrali (Keystone)
Berna
1
Zugo
4
  • 12' Mursak
  • 24' Flynn
  • 36' Albrecht
  • 47' Roe
  • 59' Everberg
Tabellino Risultati e classifiche

Lo Zugo rimonta in gara-1 e fa subito il break

I Tori vincono 4-1, Berna sconfitto per la quinta volta in casa nei playoff

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lo Zugo ha subito fatto capire al Berna di voler vendicare la sconfitta patita in finale nel 2017, andando ad imporsi con autorità nella capitale per 4-1. E pensare che gara-1 era iniziata bene per gli Orsi, con Mursak che ha infilato in powerplay l'1-0 dopo un grandissimo assist da dietro la gabbia di Moser. Proprio il capitano ha avuto sul bastone il possibile 2-0, ben fermato da Stephan che si è ripetuto ad inizio periodo centrale su Arcobello.

Lo scampato pericolo ha risvegliato gli ospiti, che hanno pareggiato grazie ad una fortunosa deviazione di Flynn col guantone su una staffilata dalla blu di Alatalo. La partita è continuata sul filo dell'equilibrio e del nervosismo, col match che è andato via via incattivendosi. Ne ha approfittato la truppa di Tangnes, che ha completato il sorpasso grazie ad Albrecht, abile a superare Genoni dopo una bella combinazione con Zehnder.

Ad inizio terzo conclusivo il momento decisivo dell'incontro: su tiro di Burren Mursak ha colpito la traversa, col disco che si è impennato ed ha scheggiato il ferro prima di finire su Stephan. Poi, dall'altra parte, in powerplay Roe ha infilato il 3-1. Una rete pesantissima che ha tagliato le gambe al Berna, che ha perso definitivamente la testa ad immagine del brutto check di Almquist su Suri. Pura cosmesi il 4-1 a porta vuota di Everberg. Lo Zugo si è portato dunque sull'1-0, mentre gli Orsi hanno perso la quinta partita casalinga di questi playoff e si ritrovano nuovamente ad inseguire nella serie, come già accaduto contro Ginevra e Bienne.

 
 
 
Condividi