Festa zurighese (EQ Images)

Lo Zurigo supera la capolista Berna

Vittorie importanti anche per Zugo, Langnau e Ginevra

martedì 14/11/17 22:28 - ultimo aggiornamento: mercoledì 15/11/17 00:26

In una grande classica dell'hockey svizzero, lo Zurigo ha sorpreso la capolista Berna per 3-1, infliggendole così (solo) la quarta sconfitta stagionale. Costretti ad inseguire il gol di Noreau nel primo terzo, i Lions hanno ribaltato la contesa con Pettersson, Baltisberger e Künzle, andati in rete nel secondo e terzo periodo.

Con il neo acquisto Leeger in gol, lo Zugo ha invece interrotto una serie di sette sconfitte consecutive, superando in trasferta il Bienne per 4-1. Gli svizzerocentrali, trascinati da Roe (tre assist), hanno così approfittato del ko esterno del Davos. I grigionesi sono infatti stati superati dopo l'overtime dal Langnau, che ha potuto esultare grazie al gol liberatorio di Gagnon.

In coda da segnalare la vittoria casalinga del Ginevra sul Kloten. Raggiunta a 3'' dal 60' da Von Gunten, la squadra di Woodcroft è stata abile a mantenere la calma nel supplementare per poi imporsi ai rigori.

 

 

 

Seguici con