Ai Mondiali del 2011
Ai Mondiali del 2011 (Keystone)

"Lugano-Friborgo sarà una bella serie"

Ryan Gardner è ottimista anche sulla salvezza dell'Ambrì

Dopo aver ufficialmente dato l'addio all'hockey professionistico a inizio febbraio Ryan Gardner, ex giocatore di Ambrì, Lugano, Zurigo, Berna, Friborgo ma anche, per una sola partita nel 1998, del Losanna, è tornato nel natìo Canada per stare con la propria famiglia. Il 39enne, che ha vestito pure la maglia della nazionale rossocrociata in oltre 80 occasioni, non si sbilancia in pronostici sulla sfida dei playoff tra bianconeri e burgundi, mentre augura a leventinesi e vodesi di salvarsi.

"Durante i playoff sono importanti soprattutto le prestazioni dei portieri e le situazioni speciali" Ryan Gardner

L'imponente ex attaccante è convinto che Lugano-Friborgo potrà essere una bella serie: "Entrambi gli allenatori danno molto valore agli aspetti che reputo più importanti, inoltre sia Elvis Merzlikins sia Barry Brust hanno disputato una grande stagione". Per quanto riguarda l'Ambrì Gardner ha pure parole positive: "Paolo Duca era un giocatore molto grintoso e ha messo in squadra giocatori simili a lui; Luca Cereda è un talento incredibile. Ma i leventinesi dovranno lavorare per ogni punto".

 

Condividi