I giocatori sul ghiaccio
I giocatori sul ghiaccio (rsi.ch)

Lugano concentrato in vista del weekend

Alla Cornèr Arena si è rivisto Walker e sono state provate nuove coppie di difesa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

di Omar Bergomi

Tanto hockey giocato e volti concentrati nell'allenamento di giovedì in casa Lugano in vista di un weekend fondamentale in ottica rincorsa ai playoff. I bianconeri sanno che il match casalingo con lo Zurigo e quello a Rapperswil sono un crocevia quasi decisivo per la post season e sei punti sono necessari. Sul ghiaccio della Cornèr Arena si è rivisto Julian Walker, che potrebbe dunque essere impiegato almeno in uno dei due incontri, mentre in difesa sono state provate nuove coppie rispetto a quelle viste nelle ultime uscite.

Dobbiamo essere consci che abbiamo ancora delle possibilità di entrare nelle prime otto, ma sta a noi sfruttarle Greg Ireland

L'allenatore Greg Ireland ha voluto spiegare lo sfogo dopo il ko coi Lions contro alcuni giocatori rei di non impegnarsi a dovere. "Non ho indicato dei giocatori in particolare, ma ho detto che se individualmente qualcuno può sentirsi soddisfatto di come ha giocato beh, non credo sia il caso visto che abbiamo perso. Anche quando si sente di giocare bene ci si deve comunque sacrificare per la squadra, devono farlo tutti". I diversi gol incassati e le incertezze in difesa sono uno dei temi più scottanti attualmente. "Se tutti vanno sul disco è una cosa che si può correggere, l'aggressività giusta c'è. Ma se nessuno va sul disco allora è certamente più difficile. Meglio farsi sparare da lupo piuttosto che da pecora".

Terzetti d'attacco: Lapierre, Sannitz, Hofmann; Bürgler, Lajunen, Klasen; Fazzini, Morini, Jörg; Reuille, Romanenghi, Bertaggia; Vedova, Walker.

Coppie di difesa: Ronchetti, Chorney; Chiesa, Riva; Vauclair, Ulmer; Jecker, Loeffel.

Assenti: Haapala, Cunti, Wellinger (infortunati).

 
Condividi