Anche Reuille a segno
Anche Reuille a segno (Ti-Press)

Lugano partito con il botto, martedì gara-2

I bianconeri hanno fatto il loro ma la serie non va sottovalutata

La postseason di NL è appena iniziata ma ha già lasciato intendere che ci sarà da divertirsi. I playoff per il titolo hanno subito visto i favoriti fare il loro (con l'eccezione del Bienne superato dal Davos, che comunque è solito trasformarsi nella fase a eliminazione) e lo hanno fatto a suon di reti con Berna, Zugo e Lugano apparsi travolgenti.

La squadra di Ireland ha messo subito alle corde il Friborgo nel primo incontro e pur senza Bürgler, Brunner e Klasen (quest'ultimo ben lontanto dalla sua miglior forma) ha creato tantissimo ed è andato a segno ben sei volte. Certo una vittoria non importa quanto ampia sia, vale comunque solo come una all'interno di una serie, ma i bianconeri sono indubbiamente partiti con la marcia giusta grazie anche ad un Hofmann ispiratissimo. Quanto varrà questa partenza a razzo lo si capirà martedì.

 
 
 
 
Condividi