Finalmente in rete
Finalmente in rete (Keystone)

Niederreiter si sblocca a Los Angeles

Successo di Minnesota, mentre San Jose ko nonostante il gol di Meier

La tanto attesa prima rete stagionale è finalmente arrivata per Nino Niederreiter. L'attaccante di Minnesota ha realizzato il punto che ha dato il la alla rimonta dei suoi Wild contro i Los Angeles Kings, sconfitti per 3-1 grazie anche al 700o punto in NHL di Zach Parise. Per El Niño, impiegato 14'26", il bottino stagionale sale a 7 punti in 15 incontri.

È già a quota 12 reti in stagione l'incontenibile Timo Meier, pure autore del parziale 1-1 della sfida che i suoi San Jose Sharks hanno perso 4-3 in casa contro Dallas. Per l'elvetico, sempre in vetta alla graduatoria dei migliori realizzatori a fianco di nomi quali Alex Ovechkin e Patrick Kane, 19'59" sul ghiaccio. Il suo compagno di squadra ed ex Davos Joe Thornton ha disputato la sua 1500a partita in NHL.

Impegnato nella notte pure Denis Malgin, vittorioso con i suoi Florida Panthers in casa contro gli Edmonton Oilers per 4-1 e in pista 8'56". Per la decima volta di fila Luca Sbisa ha seguito i New York Islanders dalla tribuna (ko 4-2 contro Tampa Bay), così come l'infortunato Sven Bärtschi è rimasto a guardare la goleada con cui Vancouver ha battuto Boston per 8-5.

Condividi