Lammer autore dell'1-1
Lammer autore dell'1-1 (Keystone)

Nuova vittoria contro la Bielorussia

Buona prova della Svizzera, impostasi a Losanna per 2-1

È continuata con una vittoria la preparazione della Svizzera di Patrick Fischer in vista dei Mondiali in programma dal 4 al 20 maggio in Danimarca. In pista nell'insolito orario delle 12h15, voluto proprio dal selezionatore per abituarsi ai ritmi della rassegna iridata, i rossocrociati hanno superato la Bielorussia per 2-1. Venerdì sera a La Chaux-de-Fonds era finita con il punteggio di 3-2.

La partita, apertasi con un palo di Linglet, è stata equilibrata per lunghi tratti e senza esclusione di colpi. Ad aprire le marcature sono stati gli ospiti, che hanno trovato la via del gol con Remezov, bravo ad approfittare di un errore della retroguardia elvetica e a far secco van Pottelberghe all'11'00''. Dopo una doppia superiorità numerica di 42'' nella quale la Svizzera ha sbattuto più volte su Karnaukhov, Fora e compagni hanno ribaltato la situazione con Lammer, ottimamente servito da Riat (22'51''), e Frick (30'45'').

I diversi capovolgimenti di fronte di un terzo tempo giocato a buon ritmo non hanno poi cambiato l'economia del confronto. Si attendono ora i tagli di Patrick Fischer dopo le varie convocazioni che hanno portato in Nazionale ben sette giocatori del Berna.

 
Condividi