Shutout
Shutout (FreshFocus)

"Per noi era come una gara-7"

Contro lo JYP Jyväskylä Elvis Merzlikins ha chiuso la saracinesca

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Se il Lugano è riuscito a superare i finlandesi dello JYP Jyväskylä per 2-0 è merito anche dei numerosi interventi decisivi compiuti da Elvis Merzlikins. Quella ottenuta ieri sera in Champions League è una vittoria importante per i bianconeri, capaci di mostrare la giusta reazione dopo i due passi falsi in campionato. "Abbiamo lavorato duro per 60 minuti - ha dichiarato l'estremo difensore lettone - Abbiamo pattinato e chiuso i check, giocando come chiede il nostro allenatore".

Elvis Merzlikins

Per qualificarsi il Lugano dovrà mostrare la stessa attitudine anche in casa dei finnici, come conferma lo stesso Merzlikins: "Per noi quella di ieri sera era come una gara-7. Siamo consapevoli del fatto che loro cercheranno di sfruttare il vantaggio casalingo e giocheranno ancora più duro. Sanno essere pericolosi e io dovrò stare attento".

 
Condividi