Secondo centro nella competizione continentale per Linus Klasen
Secondo centro nella competizione continentale per Linus Klasen (Ti-Press)
Lugano
4
Banska Bystrica
1
Tabellino Risultati e classifiche

Prima gioia europea per il Lugano

CHL, battuto per 4-1 il Banska Bystrica, Zugo sempre a punteggio pieno

Dopo due ko, il Lugano ha trovato il primo successo in Champions Hockey League. Alla Cornèr Arena i sottocenerini si sono infatti imposti sul Banska Bystrica con il risultato di 4-1, cogliendo i primi tre punti nel Gruppo H comandato dal Plzen, vittorioso sul ghiaccio del JYP Jyväskylä per 6-2 e a punteggio pieno.

Davanti ai propri tifosi, i bianconeri hanno iniziato la sfida con il piglio giusto, trovando il doppio vantaggio dopo nemmeno 5' grazie alle marcature di Riva e Sannitz. Gli slovacchi sono riusciti ad accorciare ancora nel primo periodo, ma ad inizio di terzo centrale Klasen con una prodezza ha riportato gli ospiti a distanza di sicurezza, sfruttando così al meglio la prima superiorità numerica della contesa. La rete di Lajunen a 9'08'' dalla terza sirena (5c4) ha poi spento ogni speranza di rimonta slovacca.

Lo Zugo travolge gli Eisbären

Continua a punteggio pieno il cammino dello Zugo nel Gruppo D. Alla Bossard Arena i Tori si sono imposti in rimonta sugli Eisbären Berlino per 6-1. Alla rete iniziale dei tedeschi ha risposto ancora nel primo periodo Klingberg (autore di una doppietta). Gli uomini di coach Tangnes hanno fatto la differenza nel secondo tempo, nel quale sono andati a segno per ben tre volte chiudendo di fatto la contesa.

 
 
 
 
Condividi