Con lo sguardo rivolto al futuro
Con lo sguardo rivolto al futuro (Keystone)

"Stiamo cercando di consolidarci a tutti i livelli"

Il direttore sportivo dello Zugo non nasconde le ambizioni della società

Lo Zugo è senza dubbio una delle squadre più attive sul mercato in vista della prossima stagione. Le partenze di Reto Suri, Dominic Lammer e Tobias Stephan sono state bilanciate dagli arrivi del bianconero Gregory Hofmann e del portiere del Berna Leonardo Genoni, come conferma il direttore sportivo dei Tori Reto Kläy: "C'è bisogno di giocatori forti nei ruoli chiave, gente che ha già dimostrato di saper vincere. Noi pensiamo di averne coperti due con questi arrivi. Siamo molto ambiziosi, ma questo non significa che ci sia un cambio di strategia o di filosofia. Stiamo cercando di consolidarci a tutti i livelli".

La formazione dei giovani e il loro inserimento rimangono due aspetti prioritari per trovare il giusto equilibrio Reto Kläy

Anche nella stagione corrente lo Zugo ha le carte in regola per puntare in alto: "Lo spero, ma con l'enorme concorrenza che c'è bisogna anche avere un po' di fortuna - ha dichiarato Kläy - c'è ancora una grossa fetta di lavoro da fare prima di eventualmente arrivare fino in fondo".

 
Condividi