Doppietta
Doppietta (Keystone)

Un Bärtschi scatenato non basta ai Canucks

Nella nottata di NHL in rete anche Denis Malgin per i Florida Panthers

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È uno Sven Bärtschi scatenato quello visto contro gli Arizona Coyotes, confermando così che malgrado la commozione cerebrale questa sia una grande stagione per il bernese. Il 26enne è infatti stato eletto prima stella dell'incontro in virtù della doppietta messa a segno ma nonostante ciò non è riuscito a evitare la sconfitta dei suoi Vancouver Canucks per 4-3 all'overtime.

In rete nella serata di NHL c'è andato anche Denis Malgin, ma pure in questo caso la squadra dell'elvetico, i Florida Panthers, è stata battuta per 4-3 dopo i rigori dagli Edmonton Oilers di Connor McDavid. Vittoria con assist per Jonas Siegenthaler (Washington Capitals - Boston Bruins 4-2), mentre un assist a testa non è bastato a Kevin Fiala e Roman Josi contro i Columbus Blue Jackets, che hanno superato i Nashville Predators 4-3 al supplementare.

 
 

 

Condividi