Uno stadio così pieno sarà purtroppo un ricordo ancora lontano...
Uno stadio così pieno sarà purtroppo un ricordo ancora lontano... (Keystone)

Un appello a Berna per avere più di 1'000 tifosi

La National League auspica che il Governo accetti i piani di protezione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Due giorni di intense discussioni hanno permesso ai vertici della National League di tracciare la strategia da intraprendere per la prossima stagione. I rappresentanti della lega e dei club hanno deciso di perseguire con l'elaborazione di piani di protezione negli stadi che possano permettere di giocare con ben più di 1'000 persone negli stadi, sin dal via alle sfide in programma il 18 settembre. I dirigenti della massima divisione di hockey svizzero si appellano pertanto al Consiglio federale affinché il 12 agosto prenda "una decisione ragionevole". Nel comunicato diffuso dalla NL si fa leva anche su argomenti occupazionali, sottolineando come tra i 12 club di NL siano in pericolo 4'000 posti di lavoro.

Le società hanno inoltre discusso in modo solidale e costruttivo diversi temi sul futuro a medio termine. A questo proposito non sono state ancora prese decisioni, ma è stato avviato un processo di sviluppo e di elaborazione che continuerà fino a fine 2020, momento in cui le scelte saranno formalizzate e rese pubbliche.

 
Condividi