Gazinsky, a destra, autore del primo gol
Gazinsky, a destra, autore del primo gol (Keystone)
Russia
5
Arabia Saudita
0
  • 12' Gazinsky
  • 43' Cheryshev
  • 71' Dzyuba
  • 90'+1 Cheryshev
  • 90'+4 Golovin
Tabellino Risultati e classifiche

I primi tre punti sono della Russia

Sconfitta l'Arabia Saudita nel match d'apertura dei Mondiali

La Russia ha cominciato nel migliore dei modi i Mondiali 2018. Nel match d'apertura, giocato al Luzhniki Stadium di Mosca, i padroni di casa si sono sbarazzati con estrema facilità dell'Arabia Saudita, inchinatasi 5-0 al termine di un incontro che non è mai stato in bilico.

A far gioire una prima volta la gran parte degli 80'000 spettatori presenti ci ha pensato al 12' Gazinsky, abile a superare con un colpo di testa Almayouf sfruttando al meglio uno svarione di Al Jassam. Il raddoppio è arrivato a 2' dalla pausa grazie a Cheryshev, subentrato al 24' a Dzagoev (costretto a lasciare il campo per un infortunio muscolare). Nel secondo tempo hanno chiuso definitivamente i conti Dzyuba, ancora il numero 6, autore di un gran tiro, e Golovin su punizione.

La prima giornata del Gruppo A si completerà domani con la partita tra Egitto e Uruguay, in programma alle 14h00, mentre nel tardo pomeriggio e in serata scenderà in campo il Gruppo B con Marocco - Iran e Portogallo - Spagna.

Condividi