Kane e Modric, capitani e leader
Kane e Modric, capitani e leader (Reuters)

Orgoglio croato o "Football's coming home"?

Incertissima la seconda semifinale tra Croazia ed Inghilterra

Alzi la mano chi si sarebbe aspettato una semifinale tra Croazia ed Inghilterra. Probabilmente nemmeno il più pazzo degli scommettitori avrebbe puntato un centesimo su queste due formazioni ad inizio torneo. Ed invece le squadre guidate da Dalic e Southgate si sono guadagnate il penultimo atto con prestazioni magari non sempre al top (vedi Croazia-Russia o Inghilterra-Colombia) ma con la tenacia di chi vuole riuscire nell'impresa.

Da una parte i balcanici che hanno replicato la cavalcata del 1998, quando Davor Suker e compagni arrivarono fino al penultimo atto, sconfitti poi dalla Francia campione del mondo. Una vittoria stasera potrebbe dare ai croati l'occasione per la rivincita. D'altro canto però, gli inglesi non vogliono lasciarsi sfuggire l'occasione di tornare all'atto conclusivo di un Mondiale da quel 1966 che vide Bobby Moore alzare il trofeo. Tocca ai giovani terribili Kane ed Alli ora provare a riportare il trofeo in terra britannica. Is Football coming home?

 
 
Condividi