Imprendibile (Keystone)

Egemonia Marquez, la pole è ancora sua

Il leader del Mondiale partirà davanti a Dovizioso e Lorenzo

sabato 12/08/17 15:02 - ultimo aggiornamento: sabato 12/08/17 23:49

Marc Marquez sta facendo un campionato a sé, dimostrando di essere tornato il cannibale che ha stravinto il Mondiale 2014, portandosi a casa 10 Gran Premi di fila. Il Cabroncito in Austria ha fatto segnare la terza pole position di fila dopo quelle del Sachsenring e di Brno, con un tempo di 1'23"235. Dietro di lui si sono piazzati Andrea Dovizioso, che è riuscito a strappare la seconda posizione all'ultimo secondo, e il redivivo Jorge Lorenzo. Solo settimo Valentino Rossi, che fino a questo momento non è riuscito a trovare il feeling giusto con la moto.

Nella Moto 2 un Mattia Pasini scatenato nei primi giri ha fermato il cronometro in 1'29"394, conquistando la prima posizione in griglia. Alle sue calcagna il numero uno della classifica Franco Morbidelli, staccato di un solo millesimo grazie ad un ultimo giro super, terzo Alex Marquez (+0"176) che ha sfruttato la scia del Morbido per ottenere la prima fila. Quinto crono per Thomas Lüthi (+0"302). L'elvetico aveva staccato il miglior tempo nelle prove libere, ma non è riuscito a ripetersi durante le qualifiche.

In Moto 3 la pole è andata all'argentino Gabriel Rodrigo, che ha preceduto gli spagnoli Juanfran Guevara e Aron Canet. Il leader del Mondiale Joan Mir partirà decimo, davanti al suo diretto inseguitore Romano Fenati.

 

Europa League, Lugano & Young Boys: alla RSI

Seguici con