Il presente però si chiama MotoGP
Il presente però si chiama MotoGP (freshfocus)

La Dakar nel futuro di Marquez

"È una corsa che seguo sempre e a cui mi piacerebbe partecipare"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nel 2019 sarà regolarmente al via del Motomondiale per difendere il titolo conquistato lo scorso anno, ma il futuro di Marc Marquez potrebbe essere lontano dalla MotoGP. Il cinque volte campione del mondo (solo nella classe regina) ha infatti ammesso al blog della Honda di essere intrigato dalla Dakar: "È una competizione che mi piace molto, la seguo ogni anno. Mette continuamente a dura prova l'abilità e la resistenza dei piloti. Di giorno guardo in tv l'andamento delle tappe, di notte cerco sempre di vedere i riassunti".

Già riuscire ad arrivare fino in fondo significa che sei un grande pilota, figuriamoci poi se vinci... Marc Marquez

"Voglio correre ancora per molti anni in MotoGP - ha continuato Marquez - ma non mi dispiace sognare e un domani potrei pensare a partecipare. Due o quattro ruote? Molto probabilmente correrei in moto, visto che la mia grande passione è questa. Ma sarebbe interessante anche correre in auto, magari con mio fratello Alex come copilota, sarebbe divertente".

Condividi