Due volte campione del mondo in 125
Due volte campione del mondo in 125 (livegp.it)

"Speriamo di iniziare entro l'estate"

Fausto Gresini commenta la situazione incerta che vive il motomondiale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Motomondiale è sicuramente uno dei mondi maggiormente toccati dalla pandemia di coronavirus, visto che il campionato di Moto GP non è riuscito a prendere il via (mentre Moto2 e Moto3 hanno corso solamente in Qatar) e sono stati rinviati già otto Gran Premi. "È difficile non correre ad inizio campionato. Eravamo pronti con tutto grazie a tanti sacrifici durante l'inverno e non riuscire a partire è brutto e deprimente. C'è preoccupazione da parte di tutti perché non si sa quando si comincierà. Speriamo di iniziare presto, magari entro l'estate con un campionato ridotto", ha commentato Fausto Gresini, manager della Gresini Racing.

Dorna c'è sempre stata nei momenti difficili, siamo una grande famiglia allargata e dobbiamo remare tutti dalla stessa parte Fausto Gresini

Anche la situazione finanziaria rischia di farsi veramente pesante, spingendo alcune scuderie fino all'orlo del fallimento. "In questo momento particolare, il rischio c'è. In MotoGP, dove ci sono meno team, sono un po' più protetti. Tante piccole squadre che sono già normalmente in difficoltà, rischiano invece di scomparire", ha concluso l'ex pilota italiano.

 
Condividi