Già due volte campione olimpico
Già due volte campione olimpico (Keystone)

Shaun White dà spettacolo sul pipe olimpico

Si preannuncia una battaglia a tre, due svizzeri qualificati per la finalissima

La battaglia per diventare l'erede di Iouri Podladtchikov è lanciata sul pipe del Phoenix Park. Shaun White, Scotty James e Ayumu Hirano hanno infatti proposto delle qualificazioni di altissimo livello per la finale di domani con l'americano, già campione a Torino e Vancouver, che si è piazzato davanti a tutti con il punteggione di 98,50. Alle sue spalle l'australiano ha raggiunto i 96,75 punti, mentre il giapponese si è fermato a 95,25. Per quanto riguarda i rossocrociati parteciperanno all'atto conclusivo Jan Scherrer, che ha colto un buon sesto posto con 84,00 punti, e Patrick Burgener, nono con 82,00. Il sedicenne Elias Allenspach non ha invece trovato un posto tra i primi dodici, sinonimo di qualificazione.

 
Condividi