Festa Roja
Festa Roja (Keystone)
Spagna
7
Costa Rica
0
  • 11' Olmo
  • 21' Asensio
  • 31' (R) Torres
  • 54' Torres
  • 74' Gavi
  • 90' Soler
  • 90'+2 Morata
Tabellino Risultati e classifiche

Spagna in scioltezza sulla Costa Rica

Gavi diventa il più giovane marcatore spagnolo nella storia dei Mondiali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Spagna non si è fatta per nulla impressionare dagli scivoloni di Argentina e Germania ai Mondiali. Al pari di Francia e Inghilterra, le Furie Rosse hanno iniziato in scioltezza il loro cammino nel Gruppo E (lo stesso dei tedeschi) a Qatar 2022, rifilando un 7-0 senza appello alla malcapitata Costa Rica, che si è fatta sopraffare soprattutto nel gioco, oltre che nel punteggio, dalla truppa di Luis Enrique.

Con il possesso palla che si è aggirato attorno all'82% per tutta la gara, il monologo iberico ha dato i suoi frutti già all'11', quando Olmo ha realizzato il 100o gol della Roja nella storia della Coppa del Mondo. La rete di Asensio al 21' e il rigore di Ferran Torres al 31' hanno poi permesso ai campioni del 2010 di chiudere il primo tempo con un confortevole 3-0. Nella ripresa sono arrivate altre quattro marcature tra cui la seconda gioia di serata di Torres ed il punto di Gavi, il più giovane spagnolo ad esordire e (ovviamente) a segnare ai Mondiali, al 74'. Soler e Morata hanno poi completato l'opera nei minuti conclusivi.

Condividi