Da due anni il migliore
Da due anni il migliore (Keystone)
1. Dominik Paris
01:26.80
2. Kjetil Jansrud
+00:00.34
3. Otmar Striedinger
+00:00.41
Tabellino Risultati e classifiche

Beat Feuz di nuovo re della discesa

L'elvetico conquista la coppa di specialità per il secondo anno di fila

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Beat Feuz è ufficialmente il re della discesa libera anche nella stagione 2018-19. L'elvetico ha avuto la matematica certezza della vittoria della coppa di specialità grazie al 6o posto ottenuto nella finale di Soldeu, ad Andorra. Il rossocrociato si è difeso dall'attacco dell'italiano Dominik Paris, che ha vinto la prova pirenaica tenendo aperto fino all'ultimo il discorso relativo al titolo di specialità. Al 32enne è però bastato non arrivare fuori dai migliori 12 per assicurarsi la vittoria finale.

Detto della vittoria di Paris (al 5o podio consecutivo, di cui 4 successi), secondo si è piazzato il norvegese Kjetil Jansrud a 0"34, mentre terzo è arrivato l'austriaco Otmar Striedinger a 0"41. Tra gli elvetici, 4o posto per Mauro Caviezel e 9o di Carlo Janka, mentre ha proposto un'ottima prova il debuttante Lars Rösti, campione del mondo juniores, che arrivando 15o ha ottenuto il suo primo punto in Coppa del Mondo.

 
 
Condividi