L'emozione della rossocrociata
L'emozione della rossocrociata (rsi.ch)

"Bellissimo, dalla prima all'ultima curva"

Corinne Suter entusiasta della seconda medaglia conqusitata ad Are

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"È una sensazione fantastica, è stato bellissimo dalla prima all'ultima curva. davvero non pensavo di poter ottenere il secondo posto in discesa". Così una raggiante Corinne Suter ha commentato la sua seconda medaglia ottenuta ai Mondiali di Are. "Una medaglia si vince soprattutto con la testa - ha poi spiegato la svittese - perché qui tutte sono ottime sciatrici".

Straordinario essere sul podio con Lindsey Vonn nella sua ultima gara Corinne Suter

"Corinne se lo merita, ha sciato alla grande ed è stata bravissima - ha commentato Lara Gut-Behrami parlando della prestazione della compagna di squadra - per quel che riguarda la mia prova, fino a metà stavo andando forte, ho pagato due errori commessi dopo il secondo intermedio".

Corinne era la mia compagna di camera, eravamo inseparabili. Quando salirà sul podio dovrò trattenere le lacrime Bea Scalvedi
 
 
Condividi