L'eleganza del bernese
L'eleganza del bernese (Keystone)
1. Beat Feuz
01:13.59
2. Mauro Caviezel
+00:00.07
3. Aksel Svindal
+00:00.08
Tabellino Risultati e classifiche

Doppietta elvetica in discesa a Beaver Creek!

Nella libera anticipata e accorciata Feuz precede Caviezel

Beat Feuz si è imposto sotto il nevischio nella discesa accorciata di Beaver Creek, centrando il suo 11o trionfo in carriera in CdM (8o in libera) alla 149a partenza. Il 31enne bernese ha dato ancora una volta dimostrazione della sua grande sensibilità, non lasciandosi scuotere troppo dai rilievi del tracciato, resi più difficili da interpretare dalla scarsa visibilità.

L'elvetico ha preceduto il connazionale Mauro Caviezel di 0"07 e il norvegese Aksel Lund Svindal (vincitore delle ultime due edizioni) di 0"08 nella libera prevista sabato e anticipata a venerdì a causa delle previsioni meteorologiche negative. Il grigionese dal canto suo ci ha preso gusto a salire sul podio, visto che settimana scorsa a Lake Louise aveva chiuso terzo in super G. Per quanto riguarda gli altri rossocrociati, buon 11o rango per Carlo Janka a 0"61.

Caduta e stagione finita per Dressen

La corsa è stata caratterizzata dalla brutta caduta di Thomas Dressen, che dopo una spigolata è finito di faccia nelle reti. Il tedesco dopo qualche minuto si è rialzato, ma è stato trasportato all'arrivo con la canadese e in seguito a Vail per controllare la gravità dell'infortunio. Purtroppo le analisi effettuate hanno evidenziato lo strappo dei legamenti crociati del ginocchio destro e la lussazione della spalla sinistra. Per il 25enne la stagione è già conclusa.

 
 
 
Condividi