L'altoatesino tra i paletti stretti (Keystone)

Fill è l'ultimo re della supercombinata

A Wengen vince Muffat-Jeandet, buon quarto posto per Caviezel

venerdì 12/01/18 14:47 - ultimo aggiornamento: venerdì 12/01/18 23:25

L'anno prossimo verrà sostituita dallo slalom parallelo e così Peter Fill ha pensato bene di portarsi a casa l'ultima edizione della supercombinata. Nella gara vinta dal francese Victor Muffat-Jeandet davanti al russo Pavel Trikhichev, l'italiano ha gestito il vantaggio nonostante una pista decisamente rovinata e ha chiuso al 3o posto assicurandosi i 60 punti che gli hanno permesso di portarsi a casa la coppa.

Il miglior svizzero è stato Mauro Caviezel che ha lottato nella manche di slalom ed ha sfiorato il successo nella classifica di specialità. Si è fatto invece ingannare dalla neve molle Luca Aerni che è uscito subito dopo il primo muro, dicendo addio alla possibilità di bissare il successo in combinata del 2017.

 

 

 

 

Seguici con