Stagione da incorniciare
Stagione da incorniciare (Keystone)

Goggia regina della discesa

Vonn vince ma non basta, l'italiana bissa il successo olimpico

Sofia Goggia si è confermata la dominatrice stagionale di discesa e, dopo l'oro olimpico di PyeongChang, ha fatto sua anche la Coppa di specialità. L'azzurra ha però sudato freddo nella gara conclusiva dell'anno, perché la sua prima inseguitrice, Lindsey Vonn, ha colto la sua 82a vittoria in carriera e ha sfiorato l'impresa di ribaltare la situazione in classifica. La bergamasca ha però mantenuto 3 punti di vantaggio in virtù del secondo posto che alla fine le ha permesso di fare la differenza.

L'americana per vincere avrebbe dovuto sperare che qualcuno si infilasse tra lei e l'italiana, in un gap di appena 6 centesimi, ma nessuna altra atleta è riuscita a tenere il passo delle due velociste. Il podio svedese è stato poi completato da un'altra statunitense, Alice McKennis. Miglior elvetica è risultata essere Jasmine Flury, quinta. Dodicesima Corinne Suter, 14a Wendy Holdener e 16a Michelle Gisin. Lara Gut è invece subito uscita di scena.

 

 

 

 

 

Condividi