Dopo le foto di rito ora è il momento di lanciarsi in pista
Dopo le foto di rito ora è il momento di lanciarsi in pista (Keystone)

Lo sci riparte (si spera) questo weekend

L'apertura di Coppa del Mondo a Sölden in dubbio per il maltempo

Questo fine settima, come ormai tradizione, si apre la Coppa del Mondo di sci alpino a Sölden, in Austria. Un inizio di stagione messo però in fortissimo dubbio a causa di indicazioni meteorologiche non particolarmente beneauguranti, che prevedono forti nevicate per sabato, quando dovrebbe tenersi il gigante femminile, e una tempesta di vento domenica in concomitanza con la gara maschile.

Si inizi o meno nel weekend, gli occhi di tutti gli appassionati di sci saranno certamente puntati su Lindsey Vonn in questa che sarà la sua ultima stagione agonistica. Con 82 vittorie in Coppa del Mondo, la statunitense si concede infatti un'ultima chance per andare alla caccia dello storico record di 86 successi di Ingemar Stenmark. Anche se la vera atleta da battere sarà la connazionale Mikaela Shiffrin. In ambito maschile, per contro, si cercherà di contrastare il dominio di Marcel Hirscher che, dopo sette grossi Globi di Cristallo, a soli 29 anni è già entrato nella leggenda.

La folta rappresentativa elvetica ricoprirà il ruolo di costante outsider, con un gruppo di 17 atleti che potrebbe emergere in ogni disciplina. A partire dalla ticinese Lara Gut fino al giovane e talentuoso Marco Odermatt, cinque volte campione del mondo juniores lo scorso febbraio a Davos.

 
 
Condividi