Il più veloce di tutti
Il più veloce di tutti (Keystone)

Luitz in testa nel gigante di Beaver Creek

Il rientrante tedesco detta i ritmi nella prima manche, buon 4o Meillard

Stefan Luitz, al rientro dopo l'infortunio al crociato del dicembre 2017, si è aggiudicato la prima manche del gigante maschile di Beaver Creek, precedendo i due mostri sacri Marcel Hirscher di 0"15 e Henrik Kristoffersen di 0"17. Più attardato ma a ridosso dei migliori Loic Meillard, quarto classificato con un distacco di 0"57. Si sono piazzati nei primi trenta accedendo alla seconda prova (20h45 su RSI LA2) anche gli altri elvetici Gino Caviezel a 1"48, Thomas Tumler a 2"10, Elia Zurbriggen a 2"13 e Marco Odermatt a 2"18.

 
Condividi