Fuoriclasse
Fuoriclasse (Keystone)

"Orgogliosa di chiudere con una medaglia"

Vonn particolarmente felice per il bronzo ottenuto nell'ultima gara

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lindsey Vonn ce l'ha fatta. Nonostante la stagione travagliata e pesantemente condizionata dagli infortuni, che prima dei Mondiali l'ha vista prendere parte solo alle gare di Cortina d'Ampezzo, la statunitense ha firmato l'impresa salendo sul podio nella discesa di Are. "Lo sport ti dà speranza e ti ispira e io sono stata ispirata ieri da Aksel Lund Svindal - ha commentato raggiante la 34enne -  oggi mi sono affidata al mio cuore e sono davvero orgogliosa di aver concluso la mia carriera, davanti alla mia famiglia, con un'altra medaglia mondiale".

"Sapevo che Corinne Suter poteva crearmi problemi oggi - ha poi ammesso l'americana - in quanto in questo periodo sta andando davvero veloce. In futuro credo che potrà lottare per la Coppa del Mondo".

È stato incredibile poter abbracciare una leggenda come Ingemar Stenmark al traguardo. È stato il finale perfetto per la mia carriera Lindsey Vonn
 
 
Condividi