Il trono è ancora suo
Il trono è ancora suo (Keystone)

Re Hirscher non vuole saperne di abdicare

Ottava coppa di cristallo di fila per l'austriaco, è il migliore di sempre?

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Alla fine è arrivata anche l'ufficialità. Marcel Hirscher con il terzo posto ottenuto nello slalom di Kranjska Gora si è assicurato la sua ottava coppa di cristallo di fila. Non che il successo dell'austriaco fosse mai stato in discussione, visto che il 30enne ha dimostrato di essere assolutamente irraggiungibile dai suoi avversari. Soprattutto nella prima parte di stagione il nativo di Annaberg è stato intrattabile, infliggendo un distacco incolmabile per tutti.

Come detto, 8 coppe generali, a cui si aggiungono anche 12 coppette di specialità, 68 vittorie in CdM, 137 podi, 3 medaglie olimpiche (di cui 2 ori) e 11 iridate (7 titoli). Un palmarès incredibile, che consolida la posizione di Hirscher nell'olimpo dello sci alpino al fianco dei più grandi. Visto quanto ottenuto, forse, viene da chiedersi se l'austriaco possa essere considerato il più grande sciatore di tutti i tempi. Sicuramente i numeri sono dalla sua parte.

 
Condividi