Al serbo è bastato un set e poco più
Al serbo è bastato un set e poco più (Keystone)

Continua il percorso di Djokovic a Parigi-Bercy

Il serbo ha approfittato del ritiro di Dzumhur, avanti anche Cilic, Zverev e Sock

Il giorno dopo la rinuncia di Rafael Nadal (ATP 1) e la matematica certezza di tornare numero uno al mondo al termine del torneo, Novak Djokovic (2) è riuscito a qualificarsi per i quarti di finale del Masters 1000 di Parigi-Bercy. Il serbo ha approfittato dell'abbandono per problemi fisici del bosniaco Damir Dzumhur (52), quando conduceva nettamente per 6-1 2-1. Nel prossimo turno affronterà Marin Cilic (7), che ha superato con il punteggio di 7-6 (7/5) 6-4 il bulgaro Grigor Dimitrov (10).

Hanno trovato un facile accesso al prossimo turno sia il tedesco Alexander Zverev (5), che ha battuto 6-4 6-2 l'argentino Diego Schwartzman (19) e sfiderà il russo Karen Khachanov (18), sia Jack Sock (23), che ha estromesso con un chiaro 6-0 6-4 il tunisino Malek Jaziri (55). Lo statunitense affronterà l'austriaco Dominic Thiem (8), il quale ha superato non senza difficoltà il croato Borna Coric con il punteggio di 6-7 (3/7) 6-2 7-5.

Condividi