Altra vittoria, altro sorriso (EQ Images)

Federer vince contro Zverev ed è qualificato

ATP Finals, secondo successo per il basilese a Londra

martedì 14/11/17 23:28 - ultimo aggiornamento: mercoledì 15/11/17 13:08

Roger Federer (ATP 2) e Alexander Zverev (3) hanno incantato il pubblico dell O2 Arena di Londra per oltre due ore, confermando di essere probabilmente i due tennisti più in forma delle ATP Finals, ma alla fine King Roger ha fatto valere la sua classe aggiudicandosi l'incontro per 7-6 (8/6) 5-7 6-1 e qualificandosi con una partita d'anticipo per le semifinali del torneo. La vittoria odierna ha permesso al campione renano di spezzare l'equilibrio negli scontri diretti che ora pende per 3-2 in suo favore, ma soprattutto di portarsi in testa in solitaria al Gruppo Boris Becker.

Nel primo set è stato l'equilibrio a farla da padrone; infatti, al di là delle tre palle break concesse e subito annullate dal basilese nel primo game, i due contendenti non hanno concesso praticamente nulla nei propri turni di battuta. Per portarsi a casa il tie-break, King Roger ha quindi dovuto sudare le proverbiali sette camicie e rimontare dal parziale di 4-0. Nella seconda frazione si sono visti diversi cambiamenti di fronte, ma il break decisivo è stato messo a segno da Zverev quando Federer serviva per portarsi sul 6-6. Nel set decisivo il giovane di Amburgo ha pagato un calo di tensione che gli è costato addirittura tre volte la battuta e lo ha costretto di fatto ad arrendersi (pure con un doppio fallo) di fronte al Maestro. 

 

 

Seguici con