Nulla da fare per lei (Keystone)

Masarova subito eliminata a Gstaad

La rossocrociata sconfitta in tre set dalla russa Kalinskaya

lunedì 17/07/17 19:11 - ultimo aggiornamento: martedì 18/07/17 15:42

Detentrice di una wildcard, Rebeka Masarova (WTA 468) è stata subito eliminata dal torneo di Gstaad che l'aveva vista sorprendente semifinalista lo scorso anno. La rossocrociata è stata battuta per 7-5 6-7 (9/11) 7-5 da Anna Kalinskaya (150) in 2h35'.

Le due tenniste, quasi coetanee (17 anni la svizzera e 18 la russa), hanno dato vita ad un incontro ricco di break, prolungato fino alla terza frazione solo grazie al carattere della Masarova, che ha cancellato tre match point nel tie-break del secondo set. Nell'ultima frazione il copione non si è però ripetuto e al quarto tentativo, settimo della partita, la Kalinskaya ha cancellato i suoi sogni di gloria.