Sempre in ottima forma
Sempre in ottima forma (Keystone)
Novak Djokovic
  • 7 8
  • 5
  • 7 7
  • Roger Federer
  • 6 6
  • 7
  • 6 3
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Per il centesimo Federer dovrà attendere

    Una grandissima prestazione non basta per superare Djokovic in semifinale a Parigi

    Non ce l'ha fatta Roger Federer (ATP 3) a raggiungere per la seconda volta in carriera la finale del Masters 1000 di Parigi-Bercy. Al penultimo atto il basilese si è arreso al futuro numero 1 al mondo Novak Djokovic (2), che si è imposto con il punteggio di 7-6 (8/6) 5-7 7-6 (7/3) e andrà a caccia, contro il sorprendente russo Karen Khachanov (18), del quinto titolo nella capitale francese.

    I due campioni hanno dato vita a una partita spettacolare ed equilibrata (129 punti a 123 in favore del serbo) decisa soltanto da alcuni piccoli dettagli. Dopo aver salvato sette palle break, il renano si è portato due volte in vantaggio nel primo tie-break, ma gli è mancato il guizzo giusto sul più bello.

    Troppo timido in risposta nella prima ora di gioco, King Roger è stato più aggressivo a partire dalla seconda frazione, ottenendo il break decisivo proprio sul 6-5. Ma alla distanza è uscito l'ottimo stato di forma del serbo, che non si è fatto distrarre da un pubblico parigino tutto schierato per Roger ed ha chiuso al terzo match point dopo una battaglia durata 3h06', vincendo così per la 25a volta nei 47 scontri diretti tra i due.

    Condividi