Ha concesso un solo game all'avversario
Ha concesso un solo game all'avversario (Reuters)

Rientro agevole per Novak Djokovic

A Monte Carlo il serbo "passeggia" con il connazionale Lajovic

Di ritorno in campo dopo le precoci eliminazioni di Indian Wells e Miami, a marzo, e la separazione da coach André Agassi, Novak Djokovic non ha incontrato alcun problema al primo turno del Masters 1000 di Monte Carlo. Il serbo (scivolato in 13a posizione ATP) ha iniziato la propria stagione sulla terra rossa imponendosi con un eloquente 6-0 6-1 in meno di un'ora di gioco contro il connazionale Dusan Lajovic (93).

Sempre nel torneo del Principato Kei Nishikori (36) ha battuto Tomas Berdych (18) 4-6 6-2 6-1. È invece esentato dal primo turno Rafael Nadal (1), che dovrà difendere i punti conquistati nel 2017 per restare al vertice del ranking mondiale. Il maiorchino vanta infatti appena 100 punti di vantaggio su Roger Federer (2) e sarà dunque costretto a imporsi non solo a Monte Carlo, ma anche a Barcellona e a Madrid, oltre che al Roland Garros.

Condividi