Di nuovo eliminato in entrata
Di nuovo eliminato in entrata (Keystone)

Wawrinka fonde pure a Shanghai

Passa Simon, l'elvetico fuori subito come a Tokyo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Stan Wawrinka (ATP 4) si è complicato la vita e alla fine è stato estromesso dal torneo di Shanghai da Gilles Simon (29) per 5-7 7-5 6-4 in 2h30'. Il 29enne vodese ha così fatto la stessa fine di settimana scorsa, quando era stato sorprendentemente eliminato in entrata del torneo di Tokyo. Il francese agli ottavi ora se la vedrà con il tunisino Malek Jaziri (89), che non ha avuto problemi ad eliminare la wildcard di casa Chuhan Wang (553) per 6-0 6-4.

Il rossocrociato, troppo dipendente dalla sua prima di servizio, con la seconda è stato più discontinuo, e alla fine ha pagato i numerosi errori commessi volendo spingere troppo i colpi. In chiusura ha perso pure la testa, buttando via i punti quando il transalpino ha servito per il match.

Sfruttata l'unica palla break nel primo set dopo averne annullate due, Wawrinka si è fatto sorprendere nella seconda frazione, dove ha perso in entrata il servizio e poi sul 5-5. Nella manche decisiva è partito forte portandosi sul 3-0, ma ha poi subito la rimonta di Simon, che ha ringraziato in particolare dei quattro punti clamorosamente sbagliati dall'elvetico nel nono gioco quando era alla battuta.

Il vodese sembra però prenderla con filosofia con questo tweet: "Se oggi è il giorno peggiore della tua vita, allora sai che domani andrà meglio".

Condividi