Una bella iniezione di fiducia in vista dei Giochi
Una bella iniezione di fiducia in vista dei Giochi (Keystone)

Ajla torna al successo in Diamond League

Del Ponte vince nei 100m di Gateshead, ultima prova prima dei Giochi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Splendido acuto di Ajla Del Ponte in Diamond League. La sprinter ticinese ha ritrovato il successo nell'ultima gara sui 100m prima delle Olimpiadi di Tokyo. In una gara senza altri nomi di primissimo piano in quanto non valida per la corsa ai diamanti, a Londra-Gateshead Ajla non ha lasciato scampo alla concorrenza con un tempo di 11''19, a 12 centesimi dal suo personale. Alle sue spalle due canadesi: Khamica Bingham (11''23) e Crystal Emmanuel (11''36), mentre l'altra elvetica in gara, Cynthia Reinle, ha chiuso al 7o e ultimo posto in 11''77. La gara maschile sui 100m invece è andata allo statunitense Trayvon Bromell, l'uomo più rapido della stagione, primo pur senza convincere in 9''98.

Dal canto suo Lea Sprunger nei 400m ostacoli non è riuscita a rimanere sotto i 55 secondi e si è dovuta accontentare di un sesto posto in 55''39, a 23 centesimi dal proprio miglior tempo stagionale, nella gara dominata dall'olandese Femke Bol in 53''24. Tra le altre gare di serata, da segnalare i successi della giamaicana Thompson-Herah nei 200m femminili in 22''43 e dello spagnolo Mohamed Katir nei 300m maschili in 7'27''64 (record nazionale).

Quarta la staffetta 4x100m

Ajla Del Ponte è poi tornata in pista a fine serata con la staffetta 4x100m che si è piazzata quarta in 43''46 a un solo centesimo dal podio, con una formazione rimaneggiata e completata da Riccarda Dietsche, Sarah Atcho e Cynthia Reinle. Partite bene con le prime due frazioniste (Dietsche e Del Ponte), le rossocrociate si sono fatte beffare nel rettilineo finale. La gara è stata vinta dal quartetto dei Paesi Bassi in 42''84.

Condividi