Missione B
Rivivi il meglio su

Missione B – per una maggiore biodiversità

L’iniziativa «Missione B» è una risposta alla perdita continua di biodiversità. Una sorta di piano B per la natura. Ogni secondo, in Svizzera, vengono ...

L’iniziativa «Missione B» è una risposta alla perdita continua di biodiversità. Una sorta di piano B per la natura. Ogni secondo, in Svizzera, vengono cementificati 0,7 metri quadrati di superficie verde. Gli insetti muoiono, gli uccelli si fanno sempre più rari.

l progetto congiunto di SRF, RSI, RTR e RTS intende favorire in modo duraturo la biodiversità in Svizzera. Nei prossimi 18 mesi vorremmo conquistare, insieme a voi, una grande varietà di superfici dove farfalle, uccelli, api, lucertole e ricci, per esempio, possano sentirsi nuovamente a casa.

Ogni metro quadrato conta

BeChiunque può prendere parte a «Missione B»: famiglie, comunità di inquilini, singoli individui, Comuni, associazioni, aziende o scuole. Si può fare ovunque: in giardino, in terrazzo o sul davanzale di una finestra, per esempio seminando o mettendo a dimora arbusti e piante. Ma attenzione! Deve necessariamente trattarsi di piante indigene, perché solo queste costituiscono spazi vitali e per la fauna locale. 
Partecipate anche voi alla creazione di una rete coloratissima di fiori, arbusti e alberi indigeni estesa all’intera Svizzera. Bastano un vaso di fiori sul balcone, un angolo di giardino libero di prosperare, un prato fiorito al posto di un tappeto erboso oppure arbusti locali invece di tuie e laurocerasi.

Condividi