Gabriella Mereu - Alzati e cammina

Puntata del 22.4 - Una dottoressa, Gabriella Mereu, radiata dall’Ordine dei medici, due pazienti ticinesi e un palco: quello di Tisana. L’inchiesta di Patti chiari comincia da qui

martedì 19/04/16 10:08 - ultimo aggiornamento: venerdì 23/12/16 21:18

"Alzati e cammina!” - disse. Di chi stiamo parlando??! No, non parliamo di Lui, ma... di lei: la “famosa dottoressa Mereu”, come ama definirsi. E queste parole non sono tratte dal Vangelo, ma dalla conferenza che la dottoressa ha tenuto dal palcoscenico di Tisana Locarno.

E’ da quel pulpito che ha narrato al pubblico ticinese le sue parabole e le sue gesta miracolose: è lei – afferma - che fa camminare i paraplegici a suon di esortazioni e insulti; è lei che cura gli orzaioli delle mogli smascherando a distanza le amanti dei mariti; è lei che arriva addirittura a negare l'esistenza dell’Aids a dire che la sclerosi multipla viene in concomitanza di un fallimento: è lei che cura cistiti, vaginiti, disturbi e problemi sessuali facendo inserire una medaglietta della Madonna nella vagina.

Nessun malato insomma può continuare a essere tale di fronte alla terapia miracolosa che lei stessa ha messo a punto: un intruglio di medicina e "metafore guaritrici", pendolini e psicomagia, icone sacre e insulti profani che – arriva a dire la Mereu – può addirittura curare il cancro meglio di quanto non faccia la medicina ufficiale.

L’Ordine italiano dei medici ha già aperto una procedura per radiarla dall'Albo. Ma lei non si arrende e, nel frattempo, ha trasferito la residenza a Stabio e si è rivolta all’Ufficio sanità di Bellinzona per ottenere un’autorizzazione di esercizio nel Canton Ticino!

Nell’attesa della risposta delle autorità, Patti chiari si mette sulle orme della guaritrice.

E scopre risvolti inquietanti: affermazioni pericolose per l'incolumità dei pazienti, video di pazienti ticinesi "auto- guariti" da gravi malattie con i consigli della dottoressa e appuntamenti con pazienti nel nostro Cantone. 

Ma come può la dottoressa esercitare nel Canton Ticino senza l'autorizzazione, obbligatoria per legge? Glielo abbiamo chiesto direttamente.

 

Prese di posizione

Presa di posizione - GABRIELLA MEREU  
Risposta di Gabriella Mereu - alla nostra richiesta di intervista  
Presa di posizione - TISANA

In seguito all’appello postato da Gabriella Mereu sulla sua pagina FB, abbiamo ricevuto le seguenti mail dai suoi sostenitori (52 in tutto, fra il 22 e il 28 aprile): Email di sostegno a Gabriella Mereu.pdf
Gli oltre 500 commenti critici giunti via Facebook, invece, sono visibili sulla nostra Pagina.

 

 

 

In onda
  • LU
  • MA
  • ME
  • GI
  • VE
  • SA
  • DO
21:10
Seguici con