Il ticinese Ignazio Cassis, il ginevrino Pierre Maudet e la vodese Isabelle Moret (keystone)

Il PLR conferma, tre i nomi

I candidati ufficialmente in corsa per sostituire Burkhalter in Consiglio federale sono Cassis, Maudet e Moret

sabato 12/08/17 11:04 - ultimo aggiornamento: sabato 12/08/17 20:52

Nella notte tra venerdì e sabato il Partito liberale radicale (PLR) ha pubblicato un tweet, confermando di aver ricevuto tre candidature per sostituire Didier Burkhalter in Consiglio federale. La comunicazione è stata diffusa dopo la mezzanotte, termine ultimo concesso alle sezioni cantonali del PLR per proporre nomi al partito nazionale.

I candidati ufficialmente in corsa sono il ticinese Ignazio Cassis, il ginevrino Pierre Maudet e la vodese Isabelle Moret.

La palla passa ora nelle mani del partito nazionale che si riunirà il 21 agosto per valutare i nomi proposti dalle sezioni cantonali e formulare una raccomandazione al gruppo parlamentare. Toccherà a quest'ultimo, il 1° settembre durante una riunione prevista a Neuchâtel, scegliere il o i candidati che saranno sottoposti all'Assemblea federale. Il successore del consigliere federale Didier Burkhalter sarà eletto il 20 settembre.

Il partito si rallegra che "tre personalità particolarmente competenti e con una lunga esperienza" in importanti funzioni politiche siano disponibili, precisa stamani il PLR in una nota.

ATS/M. Ang.

Il PLR ha pubblicato un tweet, confermando di aver ricevuto tre candidature per sostituire Burkhalter in Consiglio federale (twitter)

TG 20 di sabato 12.08.2017  

 

Novità nella cucina RSI: Grilli & Grill

Seguici con