Il convento (© Foto Tipress)

Cappuccini verso il trasloco

I religiosi sarebbero pronti a lasciare il convento di Salita dei Frati a Lugano

venerdì 12/09/14 07:11 - ultimo aggiornamento: venerdì 12/09/14 21:39

I frati cappuccini potrebbero presto lasciare il convento di Salita dei Frati a Lugano. La decisione non è ancora stata presa in via definitiva, dipende infatti dal calo delle forze (gli ospiti rimasti sono solo sei) e dei mezzi finanziari e dovrà essere confermata nei prossimi giorni dalla direzione provinciale dell’ordine, che ha sede a Lucerna.

La partenza dei frati luganesi non implica la chiusura della biblioteca e neppure la messa in vendita del convento, scrivono oggi (venerdì) il Corriere del Ticino e il Giornale del Popolo, che hanno anticipato la notizia. Vi sarebbe infatti la volontà di ospitarvi un’altra comunità religiosa che potrebbe garantire una continuità spirituale. Altre ipotesi legate agli ambiti culturale e sociale sono comunque al vaglio.

Red.MM

Dal Quotidiano:

 

Novità nella cucina RSI: Grilli & Grill

Seguici con